Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Arti marziali’

Anche questo post sarà una velocissima segnalazione:

La Polisportiva spotornese, in collaborazione con il comune di Spotorno, assessorato allo sport, celebrerà Domenica 10 giugno, alle ore 14.30  in Piazza della Vittoria, il 40° anniversario di fondazione della sezione judo di Spotorno, offrendo esibizioni di judo, iaido, aikido, kendo, ju jitsu, karate e kyudo aperte a tutti.

Ovviamente non mancherà uno stand Higashi no kaze! ^_^

Se siete della zona…non potete perdervi questa occasione!!!!

http://www.ivg.it/2012/06/polisportiva-spotornese-celebrazioni-per-i-40-anni-di-attivita-della-sezione-judo/

Read Full Post »

japan expo

Sono lieta di annunciarvi che Higashi no kaze sarà presente al primo Japan expo di Pisa (stazione Leopolda), evento che vi consiglio caldamente, non solo per la mia presenza v(^_^)v, ma soprattutto per i vari eventi ai quali potrete partecipare tra il 6 e l’8 maggio:

Convegni scientifici dedicati all’energia, all’architettura sostenibile e ai sistemi antisismici, questioni particolarmente delicate e dibattute all’indomani del terremoto e dello tsunami che hanno colpito il Giappone; laboratori di cucina e  calligrafia giapponese, uno spettacolo di danze tradizionali e un concerto per pianoforte e canto, dimostrazioni di arti marziali, di ikebana e cerimonia del tè, mostre di bonsai, kumihimo (nodi giapponesi), vestizione del kimono, gioco del go e tante cosine carine e  interessanti in vendita.

Informazioni più precise sul programma e il luogo in questo link:

http://www.leopolda.it/japan.php

Vi informo che se vi interessa qualcosa in vendita nel mio negozio potete prenotarla sul sito o tramite mail e io ve la terrò da parte e ve la porterò in fiera!

Ci vediamo a Pisa!!!

Read Full Post »

Come ogni anno aspettiamo con impazienza “La festa” (si chiama proprio così) giapponese organizzata presso la scuola giapponese (per giapponesi) in via Arzaga 10 nel quartiere bande nere a Milano. Come l’anno scorso anche questa volta si terrà a novembre e non a dicembre come gli anni passati. L’appuntamento è quindi per domenica 28 alle ore 12 davanti al cancello della scuola. Come di consueto si farà una netta distinzione “razziale” (in realtà tra i soci dell’associazione di giapponesi in Italia e non soci), quindi i non giapponesi si preparino a una lunga coda per la registrazione, ma non preoccupatevi, di solito “La festa” vale l’attesa e l’ingresso è comunque gratuito.

Per chi non conoscesse questo evento, “La festa” è una sorta di festival scolastico alla giapponese, ovvero la scuola apre le porte al pubblico per un giorno, offrendo stand ricchi di cibo, intrattenimento e mostre. Da non perdere se siete appassionati di cultura giapponese.

L’evento di quest’anno sarà una mostra di Kabuto, ovvero di elmi tradizionali giapponesi

La particolarità sta nel fatto che i creatori di questi elmi in stile tradizionale giapponese saranno tutti italiani! E se sono stati scelti dagli organizzatori giapponesi vuol dire che saranno sicuramente dei pezzi molto validi! Sono molto curiosa di vederli…

Un’altra novità sarà la mostra-mercato di mizuhiki, ovvero di nodi decorativi che solitamente si usano sulle buste dove vengono inseriti i soldi per il regalo di capodanno e simili. Sono composti da spaghi colorati particolari, c’è chi crea con essi delle vere e proprie opere d’arte

Confermati come sempre il concerto corale, il mochi tsuki (pestaggio del mochi) dalle 14,00 alle 14,30, la dimostrazione di shodo, il workshop di origami, la dimostrazione di arti marziali, il free market, la lotteria e la vendita di libri e di alimenti giapponesi surgelati.

Avrete inoltre la possibilità, come gli anni passati, di provare un kimono e farvi scattare una foto mentre lo indossate, alla modica cifra di 3 euro, mentre con 4 euro potrete gustare un vero the giapponese (ocha) accompagnato da dolci tradizionali (okashi), o se preferite, del saké spendendo da 1 a 4 euro

Tra i vari cibi che troverete negli stand (sushi, yakitori, mochi) quest’anno è previsto un grande ritorno: i butaman!!!! Buonissimi!!!

Ci saranno anche i bento a 10 o 15 euro, ma sono su prenotazione, di solito non ne avanzano molti…

Il tutto terminerà alle 16.00

Ecco il sito della scuola: http://www.mngitalia.net/

Per ulteriori informazioni leggete il post dell’anno scorso: https://higashinokaze.wordpress.com/2009/11/26/festa-giapponese-a-milano/

Ci vediamo là!       (^_^)b

Read Full Post »

Come promesso, a seguito troverete le scadenze entro le quali ordinare tutto ciò che desiderate sul Giappone, divise per argomento e/o settore merceologico.

Queste sono quelle relative al 2010, ovviamente nel 2011 vi riproporrò nuove date.

La possibilità di effettuare l’ordine si intende da oggi fino al giorno di scadenza. La merce dovrebbe arrivare entro 7-15 giorni dal termine.

E’ richiesto il pagamento anticipato per ordini superiori ai 10 euro.

20 Ottobre: Arti marziali, ovvero abbigliamento sportivo, armi in legno, accessori, etc…

30 Ottobre: Accessori per il go e gli shogi, giardini zen

15 Novembre: Copic e accessori per il disegno

30 Novembre: Momiji dolls, Kokeshi dolls

Per quanto riguarda libri e manga si possono ordinare in qualsiasi momento.

Read Full Post »

Notizia al volo:

Beigua: monti sopra il mare
Nell’ambito della manifestazione ” Beigua: monti sopra il mare” organizzata dalla UISP dedicata ai moltissimi sport che si praticano a Cogoleto, in provincia di Genova, ci sarà una dimostrazione di Kyudo ( tiro con l’arco giapponese) che si svolgerà sul molo antistante la chiesa di Cogoleto dalle 15:30 alle 18:30. 
I kyudoka si alterneranno di mezz’ora in mezz’ora con il gruppo AGA di tiro occidentale.
Per chi è interessato, a parte, verrà proiettato un documentario sul Kyudo e a seguire ci sarà la possibilità di  avere informazioni e delucidazioni sulla tecnica del Kyudo e sulla attrezzatura che viene usata.
Per altre informazioni chiamate Filippo 335 7657532

Read Full Post »

Sabato 21 marzo dalle ore 17.30 alle 19.00 circa si terrà un incontro informativo sul Kyudo, ovvero l’arte del tiro con l’arco giapponese,  presso il japan shop-libreria-scuola Higashi no kaze in via Cavour 46/r a Savona^_^

L’ingresso è libero e gratuito, ma come sempre è gradita la prenotazione per motivi organizzativi.

Per prenotazione o ulteriori informazioni: info@higashinokaze.com

 

Kyudo

Kyudo

 

Cos’ è il Kyudo

Kyudo significa “La Via dell’arco”, ed è tra le più antiche e nobili discipline marziali, specchio della mente e del cuore.

Di certo il Kyudo non può essere considerato solo uno sport.

Nato come arma, nei secoli l’arco giapponese ha perso questa sua prerogativa pratica per divenire uno strumento di realizzazione spirituale, un mezzo per raggiungere uno stato di concentrazione ed armonia interiore.

Proprio qui sta la differenza con l’arco occidentale.

Risente dell’influenza delle due maggiori scuole di filosofia orientale: lo Shinto , la più antica e lo Zen, che ha esercitato la maggior influenza nel Kyudo

Lo Zen è una pratica che mira al raggiungimento dell’armonia, senza utilizzare la logica, la razionalizzazione, ma puntando sulla rivelazione che nasce dalla meditazione, sulla conoscenza diretta.

Fondendo Zen con arco e frecce si ottiene il Kyudo, anch’esso non razionalizzabile, sfaccettato, complesso nella sua grande semplicità, da vivere direttamente.

Arco e freccia sono qualcosa di più che strumenti, sono tutt’uno con l’arciere, nelle cui mani l’arco si tende, ed una volta teso al massimo contiene il tutto.

 

 

Read Full Post »