Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Sushi dessert’

Oops, I did it again!

Sono di nuovo andata al ristorante giapponese….che qualcuno mi fermi, o andrò in rovinaaaa!

Approfitterò di questa mia debolezza per decantarvi le meraviglie del sushi dessert, che finalmente ho potuto provare!

A proposito…con la pubblicità gratuita che sto facendo al ristorante Pingusto minimo mi meriterei una fornitura a vita di questa delizia!

Ad ogni modo, superando in qualche maniera gli ostacoli della prenotazione, sabato scorso io e Luca abbiamo introdotto alla cucina giapponese un nostro amico, Daniele, che è rimasto piacevolmente colpito.

 A tal proposito un consiglio: se non avete un cognome comunissimo tipo Rossi o qualcosa del genere piuttosto inventatevene uno facile, perchè la gentilissima ragazza che prende le prenotazioni telefoniche non conosce molto bene l’italiano e potreste entrare in un tunnel di disperazione dove voi ripetete ossessivamente il vostro cognome e lei inventa parole mai sentite nell’universo nemmeno simili a ciò che state dicendo voi…e scandite bene il numero di persone per cui volete prenotare e l’ora, se non volete ritrovarvi nel peggiore tavolino del locale, ovvero quello più vicino alla porta, con il rischio di broncopolmonite per i continui sbalzi caldo-freddo…e soprattutto prenotate! Almeno durante il fine settimana…sono sempre al completo!

Ma torniamo al sushi dessert!

sushi dessert-foto by Daniele
sushi dessert-foto by Daniele

Non chiedetemi quanto sia giapponese perchè non penso abbia origini nipponiche, ma è veramente buonissimo, tanto da fare il bis! Io ho resistito (a stento), ma i miei commensali sono entrati nella dipendenza ^_^

Il nome sushi dessert è dovuto alla somiglianza nella forma e nel colore con il sushi, ma in pratica è un semifreddo alla meringata (quello rosa-violetto ai frutti di bosco), con sopra una specie di gelatina alla frutta nei seguenti gusti: giallo=limone, viola=frutti di bosco, rosa=lampone (gli altri sostenevano che fosse alla fragola), arancione=passion fruit (o mango).
Ah, se per caso ordinate un udon al pesce, non quello in brodo, non spaventatevi se vedete qualcosa che si dibatte furiosamente sopra i vostri spaghetti, sono semplici sfogliettine di pesce sottilissime che reagiscono al calore con un effetto di movimento.
Quando mi è stato portato l’udon la signora nel tavolo vicino ha iniziato a disperarsi:-Ah, sono vive, sono viveeee, noooo!- E io, piegata in due dal ridere, mentre Luca e Daniele continuavano a dire:-Uccidili, uccidili, abbi pietà di loro!- Ho dovuto spiegare che non stavo commettendo nessuna atrocità mangiandoli  😉

Read Full Post »